Stampa

Sanctuarium Capuanum

Scritto da Gaetano Visconte. Postato in Storia

Il Sanctuarium Capuanum, scritto da Michele Monaco e stampato in Napoli nel 1630, insieme al successivo Recoquitio Sanctuarii Capuanum del 1637, rappresenta una eruditissima raccolta delle vite dei Santi della Chiesa Capuana, e dunque anche del suo Protovescovo San Prisco e di Santa Matrona Vergine. E’ un documento di inestimabile valore storico che ripercorre le fasi evolutive dell’antichissimo sito cultuale e della Chiesa Parrocchiale, riportando al contempo le immagini dei perduti mosaici del V Secolo che ornavano l’abside e la cupola della Tribuna Vetus, oltre che della parete di fondo del Sacello di Santa Matrona.