Stampa

Solenne processione del Corpus Domini

Scritto da Redazione SanPrisco.net. Postato in Tradizioni

 

Anche se ormai il percorso della processione è più breve rispetto al passato, quando ogni strada o vicolo che fosse rendeva onore al Santissimo Sacramento elevando altari improvvisati, ma colmi di fiori, ad ogni angolo, tante famiglie espongono, ancora oggi, le coperte più preziose del proprio corredo a finestre e balconi, e cospargono al Suo passaggio petali di rose ed altri fiori.

È la processione di tutto il Comune, e quindi, come da sempre, anche le due parrocchie la celebrano unitariamente, con la partecipazione delle Congreghe, Associazioni, Autorità civili. Significativa rimane la sosta nel cortile del palazzo delle Suore Eucaristiche di San Vincenzo Pallotti, cortile riccamente addobbato ogni anno in tale occasione attraverso l’opera dei fioristi locali ( il compianto Filippo Foniciello ed ora i suoi figli, Agostino, Antonio e Gerardo ), in quanto caratteristica della Congregazione è proprio l’adorazione a Gesù Eucaristia, che fin dall’inizio la Fondatrice, suor Anna Sardella, ha voluto onorare in modo speciale ed esclusivo anche a beneficio di tutta la popolazione.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza i cookie per una migliore esperienza di navigazione.

Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

Approvo